Facebook Pixel Code

San Zio

Sangiovese

In stock
16,00 €
-
+
San Zio-Sangiovese
Eleganza Regale.

Il re dei vitigni di Toscana, in tutto il suo splendore. Dalla scelta delle migliori uve Sangiovese coltivate nei vigneti di Villa Da Vinci, nasce un vino che rivela straordinarie espressioni varietali: concentrazione, maturità, eleganza e stupenda integrità d’aroma.

Denominazione
Toscana Indicazione Geografica Tipica

Gradazione alcolica
13,5%

Zona di produzione
Vigneti di Villa Da Vinci, a Vinci

Tipologia Vino
Sangiovese 95%, Colorino 5%

Premi e riconoscimenti
Annuario dei migliori vini italiani 2021 di Luca Maroni – 97 punti

Storia in bottiglia:

Come nasce

San Zio Toscana IGT della linea Villa da Vinci fermenta in acciaio inox a temperatura controllata, quindi un breve contatto con il rovere di 2/4 mesi per esaltare profumo, colore ed ampiezza aromatica espressiva, nel rispetto della delicata fragranza nativa dell’uva.

Annata 2018

Vinificazione
Macerazione delle bucce di circa 12 giorni. Fermentazione a 28 °C, rimontaggi frequenti.

Affinamento
In acciaio inox a temperatura controllata, segue un breve passaggio di 2/4 mesi in barrique di rovere.

Periodo di vendemmia
22-30 settembre

Altitudine media vigneti
Da 40 a 130 m slm.

Tipologia Terreni
Depositi alluvionali del Pliocenio, ricco in conchiglia.

Forma di allevamento
Principalmente Guyot, ma anche cordone speronato e per i vigneti più vecchi archetto toscano.

Premi e riconoscimenti
San Zio-Sangiovese

Gustalo con ingegno:

Colore
Il vino San Zio si presenta di colore rosso brillante.

Temperatura di servizio
16-18 °C

Profilo gusto olfattivo
Prevale la sensazione fruttata tra cui emergono ciliegia, amarena, frutti rossi.

Abbinamenti
Questo vino rosso toscano è ottimo in abbinamento a piatti dai sughi corposi e carni alla griglia.

Aromi principali
L’impatto in bocca è deciso, morbido, elegante.