Facebook Pixel Code

Vergine delle Rocce

Chianti Riserva

In stock
13,90 €
-
+
Vergine delle Rocce-Chianti Riserva
Capolavoro toscano.

Un gioco sapiente di sfumature e prospettive, che emoziona e arriva al cuore, attraverso la trama e i misteri del racconto. Il nostro vino si ispira al capolavoro di Leonardo: toscano, nobile e genuino. Da esporre, ammirare e gustare nella sua migliore versione Riserva.

Denominazione
Chianti DOCG Riserva

Gradazione alcolica
13,5%

Zona di produzione
Le zone collinari di Vinci, Cerreto Guidi e comuni limitrofi

Tipologia Vino
Sangiovese 85%, Merlot 10%, altre uve rosse 5%

Premi e riconoscimenti
Gold Medal Mundus vini 2020 ;Gold Medal Berliner Wein Trophy 2020

Storia in bottiglia:

Come nasce

L'uva matura viene lasciata sulle bucce per circa 10-12 giorni. La fermentazione avviene ad una temperatura controllata di 27-28°C. Inoltre sono effettuati brevi ma frequenti rimontaggi; per aumentarne la ricchezza polifenolica nobile si utilizza la tecnica del salasso. Dopo essere stato tolto dalle bucce, il vino è conservato in acciaio per completare la fermentazione malolattica. Viene poi affinato in barrique di rovere francese e americano per 10 mesi.

Annata 2016
L'annata 2016 è stata caratterizzata dalla costanza del caldo, senza picchi eccessivi, che ha aiutato la maturazione delle uve. L'estate è stata ottima, caratterizzata da poca piovosità e da temperature elevate nei mesi di luglio e agosto, ma soprattutto da un'accentuata escursione termica notturna, tale da garantire vini con profili aromatici elevati e con un'ottima acidità.

Vinificazione
L'uva matura è stata lasciata sulle bucce per circa 10-12 giorni. La fermentazione è avvenuta ad una temperatura controllata di 27-28°C.

Affinamento
Dopo essere stato tolto dalle bucce il vino è stato conservato in acciaio per completare la fermentazione malolattica. Il vino è stato poi affinato in barrique di rovere francese e americano per 10 mesi.

Periodo di vendemmia
Tra il 20 settembre e il 10 ottobre 2016.

Altitudine media vigneti
Da 40 a 130 m slm.

Tipologia Terreni
Depositi alluvionali del Pliocenio, ricco in conchiglia

Forma di allevamento
Principalmente Guyot, ma anche cordone speronato e per i vigneti più vecchi archetto toscano

Premi e riconoscimenti
Vergine delle Rocce-Chianti Riserva Vergine delle Rocce-Chianti Riserva

Gustalo con ingegno:

Colore
Colore rosso porpora con intense sfumature cromatiche.

Temperatura di servizio
18°C

Profilo gusto olfattivo
Sentori fruttati e speziati di ciliegia, vaniglia e cannella.

Abbinamenti
Primi piatti con sughi a base di carne, secondi di carne alla griglia (BBQ).

Aromi principali
Al palato conferma le sensazioni olfattive, arricchite da tannini morbidi che anticipano un lungo finale.

Vergine delle Rocce-Chianti Riserva