Facebook Pixel Code

Vin Santo

Vin Santo Toscano

In stock
22,50 €
-
+
Vin Santo-Vin Santo Toscano
Lieto fine.

Il modo migliore per chiudere un viaggio sensoriale tra il gusto e il sapore della Toscana. Questo Vin Santo è il perfetto lieto fine: intenso, profumato e vellutato. Nella memoria di chi lo assapora imprime un ricordo dolce e indelebile, del tutto inconfondibile.

Denominazione
Bianco dell'empolese DOC

Zona di produzione
Piccola zona collinare nel comune di Vinci

Tipologia Vino
Trebbiano 100%

Premi e riconoscimenti
Gold Medal Mundus vini 2020;Gold Medal Berliner Wein Trophy 2020

Storia in bottiglia:

Come nasce

I grappoli sono raccolti a mano, posti in piccoli contenitori e fatti asciugare su stuoie di paglia in stanze ben ventilate ed asciutte, fino al Febbraio successivo alla vendemmia. L’uva essiccata viene spremuta e vinificata nel modo tradizionale. Il mosto ricavato viene travasato in piccole botti di quercia, conosciute come “caratelli”, dove rimane per quattro anni a fermentare lentamente, a causa degli alti livelli di zucchero, e a invecchiare. I caratelli sono conservati nella vinsantaia, soggetta a cambi estremi di temperatura durante l’inverno e l’estate.

Annata 2011
La vendemmia 2011 è stata molto buona. I processi vegetativi della vite sono stati accelerati a causa di un inverno piovoso e di una primavera più precoce e calda. Giugno e luglio sono stati abbastanza freschi, con una discreta quantità di precipitazioni. A causa del grande caldo di agosto, la raccolta è avvenuta 7-10 giorni prima del solito.

Vinificazione
I grappoli sono raccolti a mano, posti in piccoli contenitori e fatti asciugare su stuoie di paglia in stanze ben ventilate ed asciutte, fino al febbraio successivo alla vendemmia. L’uva essiccata viene spremuta e vinificata nel modo tradizionale.

Affinamento
Il mosto ricavato viene travasato in piccole botti di quercia (caratelli), dove rimane per quattro anni a fermentare lentamente a causa degli alti livelli di zucchero, e dove invecchia. I caratelli sono tenuti nella vinsantaia che è soggetta a cambi estremi di temperatura durante l’inverno e l’estate.

Periodo di vendemmia
25 agosto-5 settembre

Altitudine media vigneti
Da 40 a 130 m slm.

Tipologia Terreni
Depositi alluvionali del Pliocenio, ricco in conchiglia

Forma di allevamento
Principalmente Guyot, ma anche cordone speronato e per i vigneti più vecchi archetto toscano

Premi e riconoscimenti
Vin Santo-Vin Santo Toscano

Gustalo con ingegno:

Colore
Intenso color ambra

Temperatura di servizio
8-10°C

Profilo gusto olfattivo
Profumi di frutta secca, fichi, mandorle e miele.

Abbinamenti
Pasticceria e biscotteria secca, formaggi a pasta molle

Aromi principali
Ricco e vellutato in bocca, è dolce e ben bilanciato da una buona acidità che non lo rende stucchevole.

Vin Santo-Vin Santo Toscano